Il miglior amico dell'uomo? Il cibo.

L'alimentazione è il primo passo verso la salute fisica ed emotiva.

SE IN CASA HAI…LE BANANE

Ingredienti per due persone

Patatine di banane con salsa piccante

1 banana poco matura

2 cucchiai olio extravergine d’oliva

Un pizzico di pepe nero

Per la salsa

200 gr passata di pomodoro

½ spicchio d’aglio

½ cipolla rossa

Un pizzico di sale

Prezzemolo q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Peperoncino q.b.

Procedimento: affettate la banana a rotelle poi fatela marinare per qualche minuto nell’olio e pepe. Foderate una teglia con la carta forno, adagiate sopra le fettine di banana e fatele cuocere per 15/20 minuti a 160°. Nel frattempo preparate la salsa: fate un trito di cipolla,aglio e prezzemolo e lasciate soffriggere in padella con l’olio poi aggiungete la passata di pomodoro, il peperoncino e il sale. Fate cuocere per 10 minuti e lasciate raffreddare. Sfornate le patatine, disponetele in un recipiente da portata e accompagnatele con la salsa al pomodoro piccante.

Spiedini gratinati alla banana

200 g petto di pollo

2 banane

1 uovo

Paprika q.b.

Pangrattato q.b.

Farina q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.

Procedimento: tagliate il petto di pollo a cubetti piuttosto grandi e le banane a rotelle. Passate i pezzi di pollo e di banana prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto con il sale, infine nel pangrattato mescolato con la paprika. Componete gli spiedini alternando il pollo alla banana, adagiateli in una teglia foderata di carta forno e irrorate con l’olio. Fate cuocere a 160° per 15/20 minuti.

Mousse alla banana e fragole

10 biscotti secchi

1 banana matura

4 fragole

150 gr ricotta

20 gr zucchero di canna

40 gr panna da montare

Mezzo limone

Cannella in polvere q.b.

Procedimento: frullate la banana precedentemente schiacciata insieme alla ricotta. Aggiungete lo zucchero, il succo di mezzo limone e la cannella in polvere e mescolate bene. Montate la panna e unitela al composto. Prendete delle coppette da portata e mettete sul fondo i biscotti sbriciolati e le fragole tagliate a pezzetti. Distribuite la mousse nelle coppette lasciatele in frigorifero per un paio di ore. Spolverate con un po’ di cannella e servite.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 aprile 2017 da in nuove ricette, Uncategorized con tag , , .

Classifica Articoli e Pagine

Follow Il miglior amico dell'uomo? Il cibo. on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: